Natale arriva quando si accende il presepe di Manarola.

Il Natale alle Cinque Terre arriva quando si accende il magnifico Presepe di Manarola. La rappresentazione della natività sui terrazzamenti di muretti a secco del borgo di Manarola conosciuta ormai in tutto il mondo, è realizzata con sagome di contadini e pastori con materiali riciclabili, illuminati da 17.000 lampadine colorate e 7 km di cavo elettrico. La grande opera di arte povera occupa l’intera collina che domina il borgo, ricoperta di vigneti fino alla sua sommità, dove si trova la capanna con la cometa.

Il presepe di Manarola 2023, il primo senza il suo creatore

Giovedì 8 dicembre 2023 avviene la spettacolare illuminazione; come di consueto, molte persone arrivano a Manarola per assistere all’emozionante spettacolo del presepe che prende vita al calare della sera nello scenario unico delle Cinque Terre con l’accensione di migliaia di luci e fuochi d’artificio. Dall’8 Dicembre fino agli ultimi giorni di Gennaio 2024 (la data di chiusura non è ancora definita) il Presepe si accende ogni sera all’ora del crepuscolo, intorno alle 17.30. L’effetto scenografico tra i colori del tramonto sulla costa delle Cinque Terre e la montagna che si illumina è assicurato.

I lavori per l’accensione del Presepe di Manarola 2022 vanno avanti.

Il presepe viene progettato e realizzato ogni anno dal 1962. L’ha ideato Mario Andreoli, ferroviere in pensione di Manarola, che ogni anno ne ha seguito la progettazione e realizzazione.
Tutto è iniziato quando il padre di Mario stava per morire e gli chiese di restaurare una croce in cima alla collina di famiglia. Una volta che Mario aggiustò la croce, immaginò di illuminarla con una batteria per auto. Da questa piccola luce nacque l’idea di riunire il paese attorno ad una piccola ma significativa impresa, un grande presepe costruito sulla collina del paese. A Manarola oggi tutti lavorano alla costruzione del presepe, contribuendo alla sua bellezza.

Nel 2007 lallestimento ha ottenuto il Guinness dei Primati come presepe più grande del mondo.

Mario ci ha lasciato a 94 anni pochi dopo giorni aver acceso le lampadine del Presepe 2022, che celebrava i 60 anni della gigantesca opera d’arte. Oggi è l’associazione locale creata per dare continuità e sostenere il Presepe di Manarola a prendersi cura del progetto.